Umbria Guardea storia arte Comune Guardea chiese monumenti

Home pageIl comune di Guardea
.: L'Arte e la Storia .: Folklore e Tradizioni .: La spiritualità .: Profilo geografico .: Le due province .: Blog
Guardea

Home .: I Comuni dell'Umbria .: Guardea

Versione stampabile

Guardea (Tr)

.: La storia di Guardea, che in origine aveva nome Guardege, ricalca quella di più importanti centri dell'amerino, come Alviano e Lugnano in Teverina.
Fu soprattutto al tempo delle signorie che Guardea conobbe una certa espansione, sotto la giurisdizione dei De Guardeja residenti nel bel castello cittadino, detto Castello del Poggio. Nel seguito i Monteparte, i Monaldeschi, e gli Alviano si alternarono nel dominare il paese. Nel comune di Guardea e Avigliano si estende per 900 ettari un'Oasi Naturalistica, affidata alla tutela del WWF.
Da visitare a Guardea, il Castello del Poggio e la Chiesa Parrocchiale, risalente al XV secolo.

Notizie utili:

.: Abitanti: 1.900 (guardeesi)
.: Superficie Kmq: 39,30
.: Altezza s.l.m.: 387 m.
.: Distanza da Terni: Km. 42
.: Prefisso telefonico: 0744
.: C.A.P. 05025
.: Str. Ferr. FS ad Alviano a 11 Km.
.: Autostrada A1 (Firenze - Roma) provenendo da Roma uscita Orvieto a Km. 21 o Attigliano a Km. 18.
Provenendo da Firenze uscita Orvieto a Km. 21 o Attigliano a Km. 18.
















^inizio pagina
Pagine Sì!