Umbria Otricoli otriculum storia epoca romana Otricoli otriculum

Home pageComune di Otricoli
.: L'Arte e la Storia .: Folklore e Tradizioni .: La spiritualità .: Profilo geografico .: Le due province
Otricoli

Home .: I Comuni dell'Umbria .: Otricoli

Versione stampabile

Otricoli (Tr)

.: L'antichissima cittadina di Otricoli è posta all'estremo sud dell'Umbria al confine con il Lazio, adagiata su una collina dominante la Valle del Tevere e sulla sinistra della via Flaminia. I primi documenti che accertano i contatti con Roma risalgono al IV secolo a.C., con le legioni di Marco Rutilio e Quinto Fabio Rulliano. Sotto l'Impero di Diocleziano, Otricoli entrò a far parte della nuova regione denominata "Tuscia e Umbria". Oggi la caratteristica via principale del centro storico presenta antichi porticati e vecchie stazioni per il cambio dei cavalli e le soste delle diligenze, i resti delle mura medievali in tufo, esistenti già dal 1091 e la Rocca. Il Palazzo Comunale, palazzo priorale ristrutturato nella prima metà del '600 in cui è possibile ammirare una copia del busto di "Giove di Otricoli" (l'originale è custodito nei Musei Vaticani) ed una cisterna romana. Palazzo Birelli (già Erculei) presenta una bella facciata ottocentesca, l'Oratorio di San Giuseppe da Leonessa eretto nel 1761 custodisce quadri del '700 raffiguranti la vita del Santo. La Collegiata o Cattedrale di Santa Maria Assunta, è antichissima, fu edificata verso il VII secolo e rimaneggiata nel corso degli anni. Da vedere nei dintorni di Otricoli, ritornando sulla via Flaminia, la città romana di Otriculum.

Notizie utili:

.: Abitanti: 1.950 (otricolani)
.: Superficie Kmq: 27,27
.: Altezza s.l.m.: 209 m.
.: Distanza da Terni: Km. 27
.: Prefisso telefonico: 0744
.: C.A.P. 05030
.: Str. Ferr. FS a Civita Castellana a 11 Km.
.: Autostrada A1 (Firenze - Roma) provenendo da Roma uscita Magliano Sabina a 3 Km.
Provenendo da Firenze uscita a Magliano Sabina a 3 Km.










^inizio pagina
Pagine Sì!